Turismo, Ambiente e Territorio

Turismo, Ambiente e Territorio

Il territorio di Piano di Sorrento è ricco di disomogeneità che al contrario di quanto la parola possa veicolare come accezione negativa rappresentano una ricchezza da valorizzare. La ricerca sul territorio, la raccolta dei dati, la diffusione degli studi realizzati e uno slancio da conferire alla progettualita, anche micro-progettualità, è da considerarsi un obiettivo primario. Marina di Cassano, San Liborio, Mortora e emergenze puntuali come il parco di Villa Fondi sono trattate nelle relative aree tematiche. Il territorio è ricco di fonti acquifere che bisogna monitorare e mettere a disposizione dell’agricoltura nei casi di siccità.

Il turismo sostenibile sarà il futuro di Piano. Il suo verde, i suoi aranceti , la flora mediterranea e i Valloni la rendono la meta ideale per chi ama viaggiare e fermarsi nelle località dove è possibile passeggiare all’aria aperta, ammirare la natura, avere contatto con le persone del luogo, godere dei prodotti del territorio e gustare la cucina locale.

Attività Possibili:

  • Arricchire il territorio con sentieri che consentano passeggiate all’aria aperta;
  • organizzare itinerari per escursioni nel centro storico e nei Borghi;
  • provvedere ad un’adeguata segnaletica;
  • promuovere e sostenere la Pro Loco per offrire un accurato servizio di informazioni e di assistenza al turista;
  • garantire i collegamenti tra le zone periferiche, Ripa di Cassano ed il centro;
  • promuovere progetti di arredo urbano e di riqualificazione del centro e dei Borghi al fine di migliorare la vivibilità del paese;
  • estendere le aree wifi;
  • realizzare un adeguato intervento di Branding, Marketing e Pubblicità del territorio;
  • allestire un portale internet dedicato al turismo;
  • creare in località Colli di san Pietro un’area di parcheggio a rotazione e un’area attrezzata per il parcheggio delle roulotte.
  • Valorizzazione di Villa Fondi nel suo complesso per renderla maggiormente frequentata ed aprirla agli eventi culturali, sociali e turistici.
  • Valorizzazione delle Congreghe esistenti sul territorio per rende la Settimana Santa un’ulteriore attrattore per il turismo (come avviene a Siviglia in Spagna).

Sport e Verde

La presenza di impianti sportivi sul territorio aiutano i giovani a crescere bene. Purtroppo a Piano sono scarsi. Una piscina olimpionica sarebbe apprezzata in tutta la penisola sorrentina in quanto sarebbe utile per le terapie riabilitative e per contrastare alcuni inconvenienti giovanili. Gli impianti sportivi per la pratica di varie discipline, andrebbero distribuiti su tutto il territorio e, oltre ad essere utili per i cittadini, costituirebbero un ulteriore vantaggio per il turismo.

Le aree di verde pubblico esistenti andrebbero meglio personalizzate per incentivarne la frequentazione da parte dei cittadini, specialmente quelli più giovani e gli anziani. E’ apprezzabile lo sforzo già in atto di Monia Cilento che insieme ad alcuni privati cerca di coinvolgere la comunità nel dare un indirizzo a questi spazi.

Comunque riteniamo che la costruzione, in una di queste aree, di una pista ciclabile e una di pattinaggio potrebbe essere utile ai ragazzi nella loro fase di apprendimento.

 

 

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
Facebook